La dematerializzazione degli strumenti finanziari

Data inizio
1 giugno 2001
Durata (mesi) 
12
Dipartimenti
Scienze Giuridiche
Responsabili (o referenti locali)
Trabucchi Giuseppe
Parole chiave
dematerializzazione',' strumenti finanziari

La riforma n.213 del 1998 ha modificato in modo rilevante le peculiarità giuridiche e culturali del nostro sistema, fondato sul dogma della cartolarità. I numerosi problemi che da tale riforma sono sorti richiedono la crazione di tecniche giuridiche atte a tutelare gli operatori nei mercati con l'uguale sicurezza che un tempo era affidata alla chartula.

Enti finanziatori:

Finanziamento: assegnato e gestito dal Dipartimento

Partecipanti al progetto