Finanza pubblica e immigrazione in Italia

Data inizio
1 dicembre 2002
Durata (mesi) 
24
Dipartimenti
Scienze Economiche
Responsabili (o referenti locali)
Sartor Nicola

La ricerca si prefigge di valutare gli effetti dei flussi migratori sulla finanza pubblica italiana. Si tratta innanzi tutto di individuare le interrelazioni tra sviluppo demografico e finanza pubblica, anche con l'ausilio dei metodi della "contabilità intergenerazionale", già sviluppati dal richiedente, focalizzandosi sulle specificità dell'evoluzione demografica conseguente all'immigrazione. In secondo luogo si tratta di individuare empiricamente i principali effetti di breve e lungo periodo sulle entrate e sulle spese pubbliche. Data la difficoltà di reperire fonti statistiche attendibili per l'intero territorio nazionale, potrà rendersi necessario svolgere analisi riferite a specifiche realtà regionali.

Enti finanziatori:

Finanziamento: assegnato e gestito dal Dipartimento

Partecipanti al progetto