Michele Imbruno

Foto,  19 settembre 2020
E-mail
michele|imbruno*univr|it <== Sostituire il carattere | con . e il carattere * con @ per avere indirizzo email corretto.
Non presente dal
3 gennaio 2021
Note
 
Curriculum

Michele Imbruno è Ricercatore in Economia Politica presso il Dipartimento di Scienze Economiche dell'Università di Verona. È anche External Research Fellow presso il Nottingham Centre for Research on Globalization and Economic Policy (GEP), University of Nottingham, UK. Ha conseguito un Ph.D. in Economics (University of Nottingham, UK) ed un M.A. in International Economics (University of Sussex, UK). Ha anche ottenuto un Dottorato di Ricerca in Economia e Tecnologia per lo Sviluppo Sostenibile (Università di Foggia). I suoi principali interessi di ricerca rientrano nel campo dell'Economia Internazionale e dello Sviluppo. La sua attività di ricerca si concentra principalmente su tematiche legate a “Imprese Eterogenee, Commercio Internazionale e Investimenti Diretti Esteri”. In precedenza, è stato Ricercatore Postdoc presso la Sapienza Università di Roma, il CERDI - Université Clermont Auvergne - CNRS (Francia), e l’Università di Foggia, nonché Assistant Professor presso l’IMT Lucca. Inoltre, ha lavorato come Consulente per la Banca Mondiale, e come Tirocinante presso il Ministero degli Affari Esteri ed Assocamerestero.
 

Insegnamenti

Insegnamenti attivi nel periodo selezionato: 0.
Clicca sull'insegnamento per vedere orari e dettagli del corso.


 
Competenze
Argomento Descrizione Area di ricerca
JEL F12 - Modelli di scambio in presenza di non perfetta competizione ed economie di scala Analisi e teoria degli scambi internazionali in presenza di imprese eterogenee. Studio dell'impatto delle politiche tariffarie sugli scambi internazionali, sulla performance delle imprese e sul benessere dei consumatori, con relativa analisi costi-benefici e con particolare attenzione al disegno e revisione degli accordi internazionali di scambio ed ai loro effetti economici. Macroeconomia, Economia internazionale e Sviluppo
Trade
JEL F13 - Politiche di commercio; Organizzazioni internazionali per il commercio Analisi degli incentivi che portano i paesi a scegliere determinate politiche di commercio internazionale (es. dazi alle importazioni e sussidi alle esportazioni) e le reazioni che tali scelte possono generare nei partners commerciali. Dato che le "guerre commerciali" che ne seguono non portano benefici ai paesi coinvolti, questi studi costituiscono la base per analizzare come meglio disegnare accordi di commercio internazionale che vadano a vantaggio di tutti i paesi coinvolti. Analisi di effetti di diverse riforme commerciali, sulla performance delle imprese e la loro decisione di commerciare con l’estero. Macroeconomia, Economia internazionale e Sviluppo
Trade
JEL F23 - Aziende multinazionali; Commercio internazionale Si studiano le dinamiche dell’internazionalizzazione delle piccole e medie imprese, in particolare di quelle che esportano prodotti di qualità elevata. Si analizzano le performance in termini di presenza e flusso di esportazioni su più mercati, tradizionali ed emergenti, studiandone le determinanti in termini di politiche economiche ed industriali. Si studia l'impatto sulla performance delle imprese domestiche della presenza di imprese multinazionali. Macroeconomia, Economia internazionale e Sviluppo
International Factor Movements and International Business
JEL O19 - Sviluppo e relazioni internazionali; Ruolo delle organizzazioni internazionali Analisi di effetti derivanti dall’adesione all’Organizzazione Mondiale del Commercio (OMC) e all’Unione Europea (UE), sulla performance delle imprese situate nei Paesi emergenti ed in via di sviluppo, nonché sulla loro decisione di integrarsi nelle catene di valore globale (GVC) Macroeconomia, Economia internazionale e Sviluppo
Economic Development