Pianificazione e controllo (2010/2011)

Corso disattivato

Spazio Moodle non più disponibile
Codice insegnamento
4S00395
Docente
Maurizio Pizzamiglio
Coordinatore
Maurizio Pizzamiglio
crediti
10
Settore disciplinare
SECS-P/07 - ECONOMIA AZIENDALE
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
Primo semestre dal 4-ott-2010 al 22-dic-2010.

Orario lezioni

Obiettivi formativi

Il corso si propone di sviluppare le più importanti tematiche della contabilità direzionale inserite nel contesto evolutivo degli strumenti per le decisioni e il controllo. Vengono particolarmente approfonditi, tra gli altri, i temi relativi all’analisi dei costi, al budgeting e i principali strumenti di traduzione della strategia aziendale in misure di performance atte a migliorare i comportamenti manageriali.
Le tematiche della contabilità direzionale vengono affrontate con esercitazioni e casi pratici relativi a analisi dei costi, break even analysis,budgeting e analisi degli scostamenti, costi per le decisioni (make or buy) ecc.

Programma

Contabilità direzionale e contesto aziendale
I costi: terminologia, concetti e classificazione
Progettazione dei sistemi di calcolo dei costi: i costi per commessa
Progettazione dei sistemi di calcolo dei costi: i costi per processo
Il comportamento dei costi: analisi e impiego
Relazioni costo-volume-profitto
Sistemi a costi variabili: uno strumento per il management
L’activity-based costing: uno strumento utile per il processo decisionale
La programmazione
I costi standard e la balanced scorecard
Budget flessibili e analisi dei costi generali
Reporting per segmento e decentramento
Costi rilevanti per il processo decisionale


Libri di testo
Garrison R.H., Noreen E., Programmazione e controllo. Managerial accounting per le decisioni aziendali, McGraw-Hill, Milano, seconda edizione, Capitoli 1 - 13

Modalità d'esame

L'esame è scritto

Materiale didattico

Documenti