Alfonso Puorro (Banca d'Italia) on “Algorithmic and HFTs activity in financial market: potential risks”

Speaker:  Alfonso Puorro - (Banca d'Italia)
  Thursday, January 16, 2020 at 12:00 PM Polo Santa Marta, Via Cantarane 24, Sala Vaona
La presentazione offrirà un breve spaccato del trading algoritmico e ad alta frequenza, approfondendone i due principali rischi, ossia la liquidity evaporation e l’herding behavior. Si passerà poi ad un case study relativo a quanto accaduto recentemente sul mercato dei titoli di stato statunitensi (estate 2019); tra agosto e settembre la liquidità si è ridotta drasticamente sui principali future governativi statunitensi, favorendo movimenti di mercato che possono essere considerati estremi da un punto di vista statistico e non giustificati dall’evoluzione dei fondamentali sottostati. Infine, si presenteranno i risultati di un Working Paper della banca d’Italia (O. Panzarino, F. Potente, A. Puorro, “BTP future and cash relationship: a high frequency data analysis”, WP 1083, settembre 2016) in cui si analizza (partendo da dati ad alta frequenza, in questo caso tick by tick) la natura del collegamento tra il mercato future e quello a pronti: dall’analisi emerge che, ad intervalli di rilevazione bassi, il mercato future guida il mercato cash; la volatilità, che tende a nascere sul mercato future, si propaga molto rapidamente, tramite alcuni meccanismi automatici, al mercato cash. tale relazione, dovuta anche alla presenza degli HFT sul mercato future, è un rischio da considerare adeguatamente in quanto, in condizioni di mercato fragili, potrebbe dar vita alla serie di eventi (cascading events) che solitamente generano un flash crash.

Programme Director
Roberto Renò

Publication date
January 9, 2020

Studying