Organi di governo del dipartimento

 


Collegio dei Docenti del Dottorato di Economia e Finanza
 

Collegio dei Docenti del Dottorato in Economia e Management A.A. 2018/2019
Il Collegio dei Docenti del Corso di Dottorato in Economia e Management ha la responsabilità scientifica, organizzativa e didattica del Corso. In particolare, svolge funzioni di indirizzo e supervisione dei dottorandi nel percorso di ricerca scientifica e designa un Tutor per ogni dottorando. Progetta e contribuisce a realizzare e a valutare le attività formative specifiche del Corso di Dottorato. Tali attività si avvalgono delle competenze di docenti interni e di Università estere afferenti al Collegio, e di altre collaborazioni internazionali. Il Collegio dei Docenti incoraggia inoltre la partecipazione dei dottorandi ad attività di formazione organizzate da altri corsi di dottorato nazionali e internazionali, e approva la permanenza all’estero per periodi di studio e ricerca. Infine, il Collegio dei Docenti valuta il lavoro dei dottorandi ai fini dell’ammissione agli anni successivi e dell’invio della dissertazione ai valutatori esterni.

Collegio dei Docenti del Dottorato in Storia Economica
 

Collegio didattico di Banca e finanza
Il Collegio Didattico organizza e gestisce le attività didattiche del Corso di laurea magistrale in Banca e finanza

Gruppo AQ del Corso di laurea magistrale in Banca e finanza
La Commissione annualmente svolge una verifica dei risultati ottenuti (all’interno della Scheda di Monitoraggio Annuale) e propone azioni di miglioramento; ciclicamente (generalmente al termine di un ciclo di attivazione del CdS, e comunque quando richiesto da ANVUR, NdV e PdQ) predispone un’appositarelazione (Rapporto di Riesame ciclico) in cui dà conto delle azioni di miglioramento svolte a partire dal precedente riesame, dello stato attuale del CdS analizzando i suoi punti di forza e di debolezza, e delle azioni correttive previste per il futuro, sulla base delle Linee guida definite dal PdQ.

Collegio didattico di Economia e commercio (Verona)
Il Collegio Didattico organizza e gestisce le attività didattiche del Corso di laurea triennale in Economia e commercio della sede di Verona

Gruppo AQ del Corso di laurea in Economia e commercio (Verona)
La Commissione annualmente svolge una verifica dei risultati ottenuti (all’interno della Scheda di Monitoraggio Annuale) e propone azioni di miglioramento; ciclicamente (generalmente al termine di un ciclo di attivazione del CdS, e comunque quando richiesto da ANVUR, NdV e PdQ) predispone un’appositarelazione (Rapporto di Riesame ciclico) in cui dà conto delle azioni di miglioramento svolte a partire dal precedente riesame, dello stato attuale del CdS analizzando i suoi punti di forza e di debolezza, e delle azioni correttive previste per il futuro, sulla base delle Linee guida definite dal PdQ.

Collegio didattico di Economia e commercio (Vicenza)
Il Collegio Didattico organizza e gestisce le attività didattiche del Corso di laurea triennale in Economia e commercio della sede di Vicenza

Gruppo AQ del Corso di laurea in Economia e commercio (Vicenza)
La Commissione annualmente svolge una verifica dei risultati ottenuti (all’interno della Scheda di Monitoraggio Annuale) e propone azioni di miglioramento; ciclicamente (generalmente al termine di un ciclo di attivazione del CdS, e comunque quando richiesto da ANVUR, NdV e PdQ) predispone un’appositarelazione (Rapporto di Riesame ciclico) in cui dà conto delle azioni di miglioramento svolte a partire dal precedente riesame, dello stato attuale del CdS analizzando i suoi punti di forza e di debolezza, e delle azioni correttive previste per il futuro, sulla base delle Linee guida definite dal PdQ.

Collegio didattico di Economics
Il Collegio Didattico organizza e gestisce le attività didattiche del Corso di laurea magistrale in Economics

Gruppo AQ del Corso di laurea magistrale in Economics
La Commissione annualmente svolge una verifica dei risultati ottenuti (all’interno della Scheda di Monitoraggio Annuale) e propone azioni di miglioramento; ciclicamente (generalmente al termine di un ciclo di attivazione del CdS, e comunque quando richiesto da ANVUR, NdV e PdQ) predispone un’appositarelazione (Rapporto di Riesame ciclico) in cui dà conto delle azioni di miglioramento svolte a partire dal precedente riesame, dello stato attuale del CdS analizzando i suoi punti di forza e di debolezza, e delle azioni correttive previste per il futuro, sulla base delle Linee guida definite dal PdQ.

Collegio didattico di International economics and business management
Il Collegio Didattico organizza e gestisce le attività didattiche del Corso di laurea magistrale in International economics and business management

Gruppo AQ del Corso di laurea magistrale in International economics and business management
La Commissione annualmente svolge una verifica dei risultati ottenuti (all’interno della Scheda di Monitoraggio Annuale) e propone azioni di miglioramento; ciclicamente (generalmente al termine di un ciclo di attivazione del CdS, e comunque quando richiesto da ANVUR, NdV e PdQ) predispone un’appositarelazione (Rapporto di Riesame ciclico) in cui dà conto delle azioni di miglioramento svolte a partire dal precedente riesame, dello stato attuale del CdS analizzando i suoi punti di forza e di debolezza, e delle azioni correttive previste per il futuro, sulla base delle Linee guida definite dal PdQ.

Comitato scientifico del corso di aggiornamento in Cost & Revenue management
Il Comitato Scientifico:
  • indirizza le attività e il loro coordinamento;
  • definisce i criteri di valutazione e le modalità di espletamento delle procedure di selezione dei docenti esterni ed è di norma commissione di valutazione nelle procedura selettive riguardanti il Corso;
  • definisce i criteri di valutazione e le modalità di espletamento della procedura di ammissione, di eventuali verifiche intermedie e della prova finale e si esprime in merito all’idoneità dei titoli di studio conseguiti all’estero;
  • si esprime in merito al riconoscimento allo studente di eventuali crediti; 
  • individua gli eventuali referenti per le attività di stage.

Comitato scientifico del Corso di aggiornamento in Project management
 

Comitato scientifico del Corso di Perfezionamento e aggiornamento professionale in Cost & Revenue
Il Comitato Scientifico:
  • indirizza le attività e il loro coordinamento;
  • definisce i criteri di valutazione e le modalità di espletamento delle procedure di selezione dei docenti esterni ed è di norma commissione di valutazione nelle procedura selettive riguardanti il Corso;
  • definisce i criteri di valutazione e le modalità di espletamento della procedura di ammissione, di eventuali verifiche intermedie e della prova finale e si esprime in merito all’idoneità dei titoli di studio conseguiti all’estero;
  • si esprime in merito al riconoscimento allo studente di eventuali crediti; 
  • individua gli eventuali referenti per le attività di stage.

Comitato scientifico del Corso di perfezionamento e aggiornamento professionale in Project Management: dal progetto al business
Il Comitato Scientifico:
  • indirizza le attività e il loro coordinamento;
  • definisce i criteri di valutazione e le modalità di espletamento delle procedure di selezione dei docenti esterni ed è di norma commissione di valutazione nelle procedura selettive riguardanti il Corso;
  • definisce i criteri di valutazione e le modalità di espletamento della procedura di ammissione, di eventuali verifiche intermedie e della prova finale e si esprime in merito all’idoneità dei titoli di studio conseguiti all’estero;
  • si esprime in merito al riconoscimento allo studente di eventuali crediti; 
  • individua gli eventuali referenti per le attività di stage.

Comitato Scientifico del Corso di Perfezionamento e di Aggiornamento Professionale in Analizzare, Gestire e Risolvere il Conflitto
 

Comitato Scientifico del Corso di perfezionamento e di Aggiornamento professionale in Negoziare per Mediare
 

Comitato Scientifico del Corso di Perfezionamento e di Aggiornamento professionale in Project management per la ricerca
 

Comitato scientifico del Master di I livello in Project Management
 

Comitato Scientifico del Master in Project Management
 

Commissione Didattica
La Commissione Didattica è la sede in cui si definisce la linea del dipartimento su rilevanti questioni didattiche che poi, tipicamente, sono oggetto di discussione e approvazione in seno al Consiglio di Dipartimento e/o alla Scuola di Economia. In particolare, la Commissione si occupa di questioni di natura strategica che vanno al di là della sfera di responsabilità e competenza del singolo collegio didattico.
 

Commissione Terza Missione Public Engagement
In conformità con il Piano degli obiettivi del Dipartimento di Scienze economiche, la commissione si propone di supportare, promuovere, valorizzare e monitorare:
•             le iniziative di Terza Missione e Public Engagement promosse dai docenti del Dipartimento
•             i rapporti con le istituzioni partner
•             la stipula di convenzioni.
 

Consiglio del Dipartimento di Scienze economiche
Il Consiglio di Dipartimento esercita funzioni finalizzate allo svolgimento della ricerca scientifica e delle attività didattiche, formative e della terza missione, ivi compresa la promozione dell’internazionalizzazione. In particolare:
 
  • definisce le strategie pluriennali del dipartimento,in coerenza con il piano strategico di Ateneo, approva la programmazione didattica, scientifica e di terza missione e propone la programmazione del personale del Dipartimento;
  • propone l’istituzione della Scuola;
  • approva i criteri di utilizzo delle risorse assegnate al Dipartimento;
  • approva le proposte di chiamata dei professori e ricercatori;
  • assegna i compiti didattici e sovraintende alle attività scientifiche dei docenti;
  • esercita tutte le altre attribuzioni che ad esso sono demandate dalla legge, dallo Statuto e dai regolamenti di Ateneo.
Il Consiglio di Dipartimento può delegare alla Giunta l’esercizio di specifiche funzioni, secondo quanto stabilito dal Regolamento quadro dei Dipartimenti e delle Scuole.

 

Giunta del Dipartimento di Scienze economiche
La Giunta di Dipartimento è organo esecutivo competente a svolgere le seguenti attribuzioni:
 
  • coadiuva il Direttore nello svolgimento delle sue funzioni;
  • svolge le funzioni che le sono specificatamente delegate dal Consiglio, nonché tutte quelle assegnatele dalle leggi dello Stato, dai Regolamenti e dal presente Statuto
La sua composizione è disciplinata dal Regolamento quadro dei Dipartimenti e delle Scuole e nel Regolamento di Dipartimento e assicura un’adeguata rappresentanza di tutte le fasce.

Research Advisory Board (RAB)
The Research Advisory Board (RAB) counsels the Head of Department and the Departmental Board on issues regarding research policies, procedures, and initiatives. The RAB consists of three external nominated members, with a three-year mandate. In his annual report, the RAB:

- Assesses the Department on research policies, procedures, and initiatives.

- Recommends actions, including changes to policies and procedures.

- Evaluate the annual progress in the research performance of the Department.

Team per l'assicurazione della qualità del CDL in Economia e Commercio Verona
I Team di Assicurazione della Qualità (TAQ) sono responsabili di tutte le procedure relative all’accreditamento iniziale e periodico dei corsi di studio, con particolare riferimento alla redazione dei Rapporti di Riesame Annuali e ciclico, nonché alla compilazione delle schede SUA-CdS. 
Svolgono inoltre l’istruttoria di tutte le pratiche studenti, a eccezione di quelle relative a carriere e titoli di studio stranieri nelle lauree triennali.