Laurea magistrale in Economics

Presentazione

Per ulteriori informazioni si visiti il sito web dedicato: http://magecverona.it, o o si scriva all’indirizzo magec@dse.univr.it.
Il  Corso di Laurea Magistrale in Economics (MAGEC), interamente sviluppato in lingua inglese, intende fornire un’adeguata preparazione nell’ambito delle scienze economiche volta a formare figure professionali in grado di operare nel settore privato e pubblico e con specifiche competenze nell’organizzazione di istituzioni operanti in diversi contesti internazionali. Grazie alla lingua veicolo e alla qualità della preparazione che si prefigge di soddisfare gli standard internazionali, il laureato magistrale in Economics sarà in grado di competere per posizioni lavorative di responsabilità anche in ambito Europeo.
MAGEC non si rivolge necessariamente ai soli studenti in possesso di una laurea in scienze economiche. È una scelta adeguata anche per studenti con preparazione in scienze poliche, ingegneria, matematica, statistica ed altre discipline, intenzionati a comprendere i fenomeni economici in maggiore profondità.
Il corso si contraddistingue per un’impostazione generalista, per l’attenzione agli aspetti metodologici e applicativi nell’ambito delle scienze economiche. Pertanto, il laureato acquisirà elevata padronanza degli strumenti di teoria economica, di politica economica e di economia pubblica, a cui si assoceranno quelli matematico-statistici e di economia applicata. Gli strumenti di analisi aziendale e la conoscenza dei principi e istituti del diritto internazionale costituiscono basi complementari.
Il laureato sarà in possesso degli strumenti matematici ed analitici necessari per l’uso e l’interpretazione dei dati e avrà conoscenze economiche, teoriche ed applicate, volte alla soluzione dei problemi del territorio e dei mercati e le conoscenze amministrative e aziendali per individuare e comprendere i problemi di gestione del rischio e i temi della governance societaria.

Scheda del corso

Tipo
Corsi di laurea magistrale
Durata
2 anni
Classe di appartenenza
LM-56 - Classe delle lauree magistrali in scienze dell'economia
Organo di controllo
Collegio didattico di Economia e Commercio
Referente
Claudio Zoli
Gestione didattica
Unità operativa Didattica e Studenti Economia
Sede
VERONA
Obiettivi formativi
Il Corso di Laurea Magistrale in Economics, interamente sviluppato in lingua inglese, intende fornire un'adeguata preparazione nell'ambito delle scienze economiche volta a formare figure professionali in grado di operare nel settore privato e pubblico e con specifiche competenze nell'organizzazione di istituzioni operanti in diversi contesti internazionali. Grazie alla lingua veicolo e alla qualità della preparazione che si prefigge di soddisfare gli standard internazionali, il laureato magistrale in Economics sarà in grado di competere per posizioni lavorative di responsabilità anche in ambito europeo. Il corso si contraddistingue per un'impostazione generalista, per l'attenzione agli aspetti metodologici e applicativi nell'ambito delle scienze economiche. Pertanto, il laureato acquisirà elevata padronanza degli strumenti di teoria economica, di politica economica e di economia pubblica, a cui si assoceranno quelli matematico-statistici e di economia applicata. Gli strumenti di analisi aziendale e la conoscenza dei principi e istituti del diritto internazionale costituiscono basi complementari. Il laureato sarà in possesso degli strumenti matematici e statistici necessari per l'uso e l'interpretazione dei dati e avrà conoscenze economiche, teoriche ed applicate, volte alla soluzione dei problemi del territorio e dei mercati e le conoscenze amministrative e aziendali per individuare e comprendere i problemi di gestione del rischio e i temi della governance societaria. Nel primo anno il percorso formativo spazia dalle discipline microeconomiche, all'economia pubblica, all'analisi delle decisioni strategiche, alla matematica economico-aziendale, all'econometria, senza tralasciare gli aspetti giuridici legati alla legislazione economica internazionale. Il secondo anno propone approfondimenti di macroeconomia e finanza nonchè su alcuni aspetti cruciali di economia aziendale legati all'analisi di business e management internazionale ed alla valutazione e gestione degli investimenti e del rischio. Inoltre sviluppa analisi di politica economica ed economia pubblica legate allo sviluppo economico, all'economia ambientale e sanitaria ed a finanziamento e valutazione di progetti.
Sbocchi professionali
SPECIALISTA IN ANALISI E GESTIONE ECONOMICA Funzione in un contesto di lavoro: - Analisi micro e macroeconomica - Analisi economico industriale e dello sviluppo - Analisi degli investimenti - Valutazione e progettazione del finanziamento di iniziative di rilevante interesse - Analisi politico sociale - Analisi dell'economia del settore pubblico - Analisi dell'economia sanitaria - Gestione di aziende e istituzioni ad alto livello di internazionalizzazione Competenze associate alla funzione: Il corso permette di acquisire competenze, a forte caratterizzazione modellistico quantitativa, che a partire dallo studio avanzato della micro e macro economia e dell'economia del settore pubblico, consentono l'analisi dei mercati e delle imprese nel contesto nazionale e internazionale. La formazione comprende l'acquisizione di competenze riferite a teorie e a strumenti di analisi economica, di economia industriale, economia dello sviluppo locale, economia sanitaria e di project financing. Sbocchi occupazionali: La capacità di studiare in un quadro rigoroso in cui si devono poter individuare e focalizzare, secondo consolidate teorie e modellistiche, gli obiettivi, vincoli e scelte di individui, di imprese, e di istituzioni è un elemento determinante per l'inserimento del laureato magistrale sia a livello della ricerca economica sia come consulente economico nelle carriere manageriali in imprese o enti di dimensioni medio/grandi a elevata internazionalizzazione. Cultura economico quantitativa, apertura pluridisciplinare, conoscenza della lingua inglese consentiranno ai laureati di affrontare con fiducia i compiti connessi a sbocchi professionali offerti da imprese e istituzioni nazionali e internazionali che sono interessate all'analisi economico-finanziaria, alle scelte politico-sociali, alla valutazione dei vari tipi e livelli di rischio.
Dipartimento di riferimento
Scienze Economiche
Macro area
Scienze Giuridiche ed Economiche
Area disciplinare
Economica

Documenti

Documenti

Opinione studenti frequentanti - 2016/2017

Valutazione "COMPLESSIVA"

Frequenza delle risposte alla domanda: E' complessivamente soddisfatto/a di come è stato svolto questo insegnamento?