Dimensione frattale della serie storica dei cambi ducato veneziano – fiorino fiorentino dal 1383 al 1411.

Data inizio
5 luglio 2002
Durata (mesi) 
12
Dipartimenti
Scienze Economiche
Responsabili (o referenti locali)
Dolci Paolo

La ricerca è il prolungamento logico di quella dell’anno scorso, dal titolo “Tecniche di analisi moderne applicate a dati antichi”. Si è trovata in letteratura [Mueller R.C., 1997, The Venetian Money Market: Banks, Panics and the Public Debt, 1200-1500, J. Hopkins Univ. Press] una adeguata serie storica che è stata sottoposta ad analisi R/S [P.V. Dolci, Efficienza del mercato dei cambi fra ducato veneziano e fiorino fiorentino dal 1383 al 1411, presentato al XXVI Convegno AMASES, Verona, Settembre 2002], ottenendo risultati che confortano la tesi di un mercato dei cambi non efficiente anche fra il XIV ed il XV secolo. Ora si vuole fare un controllo incrociato dei risultati ottenuti, calcolando la dimensione frattale della serie già esaminata, per verificare le relazioni che legano la dimensione frattale stessa all’esponente di Hurst, come risulta dall’analisi R/S.

Enti finanziatori:

Finanziamento: assegnato e gestito dal Dipartimento

Partecipanti al progetto