International business and management (2017/2018)

Codice insegnamento
4S02465
Docente
Paolo Roffia
Coordinatore
Paolo Roffia
crediti
6
Settore disciplinare
SECS-P/07 - ECONOMIA AZIENDALE
Lingua di erogazione
Inglese
Periodo
Primo Semestre Magistrali dal 2-ott-2017 al 22-dic-2017.

Orario lezioni

Vai all'orario delle lezioni

Obiettivi formativi

Lo scopo del corso è di analizzare l'internaziona-lizzazione delle imprese, sotto più angolazioni, presentando le opportunità della globalizzazione.
Il corso è diviso in due parti: A e B. Durante la prima parte (part A) dopo aver presentato l’importanza della cultura, del sistema politico, del diritto e dell’etica degli affari gli studenti apprendono i principali sistemi e trend economici in atto. Essi imparano anche i benefici derivanti dall'integrazione economica e l’importanza degli FDI. Nella seconda parte del corso (part B) gli studenti imparano a comprendere i benefici della globalizzazione sulle imprese, e la loro economia da un punto di vista micro. Si analizzano i processi interni dalla produzione alla logistica, dalle vendite e comunicazione alla gestione delle risorse umane. Gli studenti imparano a discutere circa l’organizzazione e la gestione delle imprese multinazionali ma anche delle PMI, dando loro la capacità di delineare la ricaduta sui costi ed i ricavi aziendali di alcune rilevanti scelte aziendali conseguenti il processo di internazionalizzazione.
Durante il corso si affronterà la terminologia, le principali teorie economiche ed organizzative, nonché alcune esemplificazioni pratiche, così da dare allo studente (anche neofita di questi temi) una vista a 360° dell'argomento.
Lo studente al termine del corso sarà in grado di:
- argomentare circa le principali opportunità, problematiche e rischi legati all'internazionalizzazione delle imprese;
- disegnare e discutere dei percorsi con cui realizzare l’internazionalizzazione delle imprese sia dal punto di vista strategico che operativo;
- analizzare criticamente i benefici derivanti dall’internazionalizzazione sia per le multinazionali (MNE) che per le PMI.
Il corso è tenuto in LINGUA INGLESE.

Programma

Il corso affronta i seguenti argomenti (sia per studenti frequentanti che non frequentanti, fra parentesi i riferimenti ai CAPITOLI del libro di testo):
- Globalization (Cap. 01)
- Cross-cultural business (Cap. 02)
- Politics, law and business ethics (Cap. 03)
- Economics and emerging markets (Cap. 04)
- International trade (Cap. 05)
- Business government trade relations (Cap. 06)
- Foreign direct investments (Cap. 07)
- Regional economic integration (Cap. 08)
- International strategy and organization (Cap. 11)
- Analysing international opportunities (Cap. 12)
- Selecting and managing entry modes (Cap. 13)
- Developing and marketing products (Cap. 14)
- Managimg international operations (Cap. 15)
- Hiring and managing employees ( (Cap. 16)

Gli argomenti precedenti verranno discussi con gli studenti in lezioni frontali (vedi calendario delle lezioni).
E' previsto l'invito di due testimoni aziendali per presentare processi di internazionalizzazione.

I Materiali integrativi utilizzati in AULA verranno messi a disposizione degli studenti (frequentanti e non frequentanti) su MYUNIVR.
Il libro di testo di RIFERIMENTO (WILD) è da studiare integralmente ad eccezione dei capitoli 9 e 10 (vedi riferimento agli argomenti di cui sopra).
Nell'area MYUNIVR sono presenti: l'indice del libro di testo, i materiali delle lezioni, i materiali integrativi, il calendario dei seminari integrativi B.PLAN, alcune simulazioni di domande di esame (open question e multiple choice question).

Durante il corso gli studenti potranno essere invitati a discutere specifici BUSINESS CASE (individualmente o in gruppo).

Il corso verrà tenuto da ottobre e dicembre.

Il docente è disponibile per domande e risposte:
1. al termine della lezione;
2. in uno specifico incontro con gli studenti (prego consultare le pagine istituzionali).

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
J. J. Wild - K. L. Wild International Business - The challenges of Globalization (Edizione 7) Pearson 2014 9780273786979 Disponibile anche nei principali siti di vendita ONLINE di libri, come www.amazon.it. Available in the main italian bookshop (i.e. www.amazon.it).

Modalità d'esame

L'esame avviene in lingua inglese. Per sostenere l'esame è richiesta l'inscrizione ONLINE almeno tre giorni prima la data d'esame.

L'esame intende verificare: a. la preparazione dello studente sui principali argomenti di lezione b. la capacità di applicare modelli e soluzioni in un contesto reale.

L'esame è scritto. Per studenti FREQUENTANTI prevede: 1. domande aperte (40% sul punteggio dotale), 2. multiple choice questions (40% del punteggio finale) e 3. project works svolti durante il corso delle lezioni (20% del punteggio finale).
Per studenti NON FREQUENTANTI prevede: 1. domande aperte (40% sul punteggio dotale), 2. domande a risposta multipla (60% del punteggio finale)
Ogni domanda ha uno specifico punteggio indicato a fianco della domanda medesima (da 1 a 4). La sommatoria dei punteggi è massimo pari a 30.
Una volta superata la prova scritta lo studente PUO' chiedere una integrazione ORALE che può modificare (max +/- 3 punti) il precedente punteggio.

BUSINESS PLAN MODULE (2 ECTS ) - agli studenti (massimo 20) che frequentano e superano il modulo FACOLTATIVO di BUSINESS PLAN (nelle attività a scelta dello studente) possono essere attribuiti massimo 2 punti BONUS. Il BP module richiede un project work pratico e si svolge secondo un calendario reso noto ad inizio novembre fra la fine di novembre e l'inizio di gennaio.

ERASMUS/World Wide STUDENTS sono invitati a contattare il docente all'inizio delle lezioni (Settembre).

Opinione studenti frequentanti - 2017/2018