Commercio internazionale e sviluppo (2010/2011)

Corso a esaurimento (attivi gli anni successivi al primo)

Codice insegnamento
4S00472
Docenti
Eugenio Peluso, Roberto Fini
Coordinatore
Eugenio Peluso
crediti
9
Settore disciplinare
SECS-P/02 - POLITICA ECONOMICA
Lingua di erogazione
Italiano
Periodo
Primo semestre dal 4-ott-2010 al 22-dic-2010.

Orario lezioni

Obiettivi formativi

Economia dello sviluppo (Eugenio Peluso)
Questa parte del corso si propone di offrire una panoramica dei principali aspetti dello sviluppo economico: ad una breve introduzione sui problemi della crescita seguirà l'analisi degli effetti distributivi e dell'accumulazione di capitale umano, in modo da fornire agli studenti gli strumenti per valutare e comparare il diverso stadio di sviluppo dei paesi con cui le aziende italiane interagiscono, sia come potenziali mercati che come possibili sedi produttive.

Programma

INTRODUZIONE ALL'ECONOMIA DELLO SVILUPPO
1. Una panoramica dello sviluppo nei diversi paesi
2.crescita economica, tecnologia
3 Crescita endogena, storia e aspettative
4.Disuguaglianza di ricchezza e consumi, demografia, povertà
5 il modello duale
6 Mercati del credito e dell'assicurazione e sviluppo

COMMERCIO INTERNAZIONALE
1. Rapporto fra commercio internazionale e sviluppo economico
2. Evidenze empiriche del commercio internazionale: nuovi equilibri, paesi emergenti, competizione internazionale
3. Dati per la ricerca
4. La formazione della teoria del commercio internazionale in ambito neoclassico
5. Nuovi modelli teorici del commercio internazionale
6. Commercio internazionale e nuova geografia economica
7. Il processo di integrazione europeo e gli sviluppi della globalizzazione
8. Studio di casi

Testo di riferimento: Commercio internazionale. Paradigmi teorici e processi di integrazione, Aracne Editore, Roma, 2010
Economia dello sviluppo : D. Ray "Development economics", princeton university press 1998. Ch:1,2,3,4,5,6,7,10.
Ulteriori letture saranno indicate dal docente durante il corso.

Modalità d'esame

Esame scritto, possibilità di una tesina integrativa concordata coi docenti

Materiale didattico

Documenti