Commercio internazionale e sviluppo (2007/2008)

Corso disattivato

Codice insegnamento
4S00472
Crediti
10
Coordinatore
Riccardo Fiorentini
L'insegnamento è organizzato come segue:
Modulo Crediti Settore disciplinare Periodo Docenti
Lezione 1 6 SECS-P/02-POLITICA ECONOMICA 1° sem lez Riccardo Fiorentini
Lezione 2 2 SECS-P/02-POLITICA ECONOMICA 1° sem lez Giovanni Tondini
Lezione 3 2 SECS-P/02-POLITICA ECONOMICA 1° sem lez Eugenio Peluso

Obiettivi formativi

Modulo: Lezione 1
-------
Le lezioni intendono fornire la conoscenza

a) delle recenti teorie del commercio internazionale basate sul progresso tecnico e l'inseguimento tecnologico

b) della struttura e delle regole del commercio internazionale determinate dagli accordi stipulati in seno al WTO, nonché approfondire il dibattito sulle riforme del commercio in favore dei paesi meno sviluppati a partire dai temi in discussione al Doha Round.


Module: Lezione 2
-------
Attraverso incontri seminariali verranno approfonditi gli aspetti della globalizzazione legati al commercio internazionale rilevanti per lo sviluppo economico dei parsi più arretrati-


Module: Lezione 3
-------
Le lezioni si propongono di analizzare il concetto di sviluppo economico ed il legame tra crescita economica, sviluppo e disuguaglianze. Particolare attenzione sarà rivolta a temi di interesse corrente come migrazioni, povertà e segregazione urbana.

Programma

Modulo 1:
1) Il modello neoclassico del commercio internazionale
2) Crescita e commercio nel modello neoclassico
3) Progresso tecnico e commercio internazionale: l'approccio neotecnologico
4) Il ciclo di vita del prodotto e la teoria del gap tecnologico
5) Il WTO e le regole del commercio internazionale
6) Il Doha Round e il dibattito sulle riforme del commercio in favore dello sviluppo

Modulo 2:
Attraverso incontri seminariali con esperti e studiosi verranno approfonditi i temi chiave della globalizzazione e dell'impatto del commercio internazionale sullo sviluppo

Modulo 3:

1) Il legame tra crescita e diseguaglianza
2) La curva di Lorenz
3) Dualismo economico, migrazioni e povertà
4) Il modello di Harris e Todaro

Testi d'esame:
Borkakti, International Trade, MacMillan 1998 (Capitoli 8,10,11,13,16,17,21,22)
Stiglitz e Charlton, Commercio equo per tutti, Garzanti 2007
Ray, Development Economics, Princeton University Press, 1998 Cap. 1,2,6,7 (eccetto pag 728-736, 8 (solo par. 8.1 e 8.2), 10 (solo da pag 372 a 383)

Modalità d'esame

Prova scritta

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
Stiglitz Joseph e Charlton Andrew Commercio equo per tutti. Come gli scambi possono promouovere lo sviluppo Garzanti Libri 2007 8811740592
Onida Fabrizio Economia degli scambi internazionali Il Mulino 1984 88-15-0036
BorkakotiJ J. International trade: causes and consequences MacMillan 1998 0-333-725- Capitoli 8,10,11,13,16,17,21,22
DEBRAJ RAY Development economics Princeton University Press 1998 0691017069