Teoria e modelli matematici per la finanza (2004/2005)

Corso disattivato

Codice insegnamento
4S00540
Docente
Andrea Gamba
crediti
5
Settore disciplinare
MAT/05 - ANALISI MATEMATICA
Lingua di erogazione
Italiano
Periodo
1° Sem Lez dal 4-ott-2004 al 18-dic-2004.
Pagina Web
http://dse.univr.it/gamba/Teaching/MMFA/index.htm

Orario lezioni

1° Sem Lez
Giorno Ora Tipo Luogo Note
martedì 14.30 - 17.30 lezione Aula E  

Obiettivi formativi

Il corso propone modelli teorici per l’analisi di alcune problematiche riguardanti la finanza aziendale, quali le scelte di investimento, di struttura finanziaria del capitale e la politica dei dividendi dell’impresa.

Programma

1. TEORIA DELLA FINANZA
Scelte di consumo ed investimento. Mercati finanziari. Decisioni in condizioni di incertezza e utilità attesa. La teoria state-preference: un modello di economia stocastica con mercati finanziari. Teoria del portafoglio finanziario ed equilibrio del mercato finanziario: CAPM.

2. CAPITAL BUDGETING
Scelte d’investimento in condizioni di certezza. Teorema di separazione di Fisher. Il principio della massimizzazione del valore degli azionisti e valore attuale netto. Scelte d’investimento in condizioni di incertezza: il modello di Fama. Scelta del tasso di sconto. Equivalente certo.

3. STRUTTURA FINANZIARIA
Valore dell’impresa e struttura finanziaria in presenza di imposte: il modello di Modigliani e Miller. Costo medio del capitale. Separazione fra decisioni di investimento e decisioni di finanziamento. Imposte personali e struttura del debito.

4. POLITICA DEI DIVIDENDI
Il modello di Modigliani e Miller e l’irrilevanza della politica dei dividendi. Il modello di sviluppo di Gordon. Politica dei dividendi in presenza di imposte. Un’estensione: contenuto informativo dei dividendi.

TESTI DI RIFERIMENTO E MATERIALE DIDATTICO

COPELAND, T. E.-WESTON, J. F., Teoria della Finanza e Politiche d’Impresa, EGEA - Addison Wesley, ultima edizione.

COPELAND, T. E.-WESTON, J. F., Financial Theory and Corporate Policy, Addison Wesley, last edition.

AMARO DE MATOS, J., Theoretical Foundations of Corporate Finance, Princeton University Press.

Lucidi delle lezioni e materiale didattico integrativo a cura del docente

Modalità d'esame

L'esame si supera consegnando le prove assegnate per casa nei termini di volta in volta stabiliti e, alla fine del corso, discutendo un articolo scientifico da concordare con il docente.