Economia dell'integrazione europea (avanzato) (2003/2004)

Corso disattivato non visibile

Codice insegnamento
4S00622
Docente
Giam Pietro Cipriani
Coordinatore
Giam Pietro Cipriani
crediti
4
Settore disciplinare
SECS-P/02 - POLITICA ECONOMICA
Lingua di erogazione
Italiano
Periodo
II° semestre II° parte dal 19-apr-2004 al 29-mag-2004.

Orario lezioni

Obiettivi formativi

Il corso si propone di studiare fatti, teorie e controversie necessari a comprendere il processo di integrazione economica europea. Dopo qualche richiamo a temi di economia aperta che lo studente dovrebbe già aver acquisito nella laurea triennale, si studieranno sia gli aspetti macroeconomici che microeconomici dell’integrazione economica.

Programma

- Cenni su storia, fatti e istituzioni
- Analisi microeconomica dell’integrazione europea
o Richiamo sugli strumenti microeconomici necessari per l’analisi
o L’economia della liberalizzazione discriminatoria
o Effetti di scala
o Effetti di accumulazione
o Integrazione nel mercato dei fattori
- Integrazione monetaria
o Il sistema monetario europeo
o Teoria delle aree valutarie ottimali
o L’Unione Monetaria Europea
- La politica fiscale e il Patto di Stabilità e Crescita
- I mercati finanziari e l’Euro

Testi e articoli di riferimento:
R. Baldwin e C. Wyplosz, The Economics of European Integration, McGraw-Hill, 2004.
J.D. Hansen, e J.U. Nielsen, An Economic Analysis of the EU, McGraw-Hill, 1997.
J. Gali e R. Perotti, Fiscal Policy and Monetary Integration in Europe, NBER Working Paper n.9773, 2003.
O. Blanchard, The Economic Future of Europe, NBER Working Paper n.10310, 2004.
A. Alesina e R. Perotti, The European Union: A Politically Incorrect View, NBER Working Paper n.10342, 2004.

Modalità d'esame

non disponibile

Materiale didattico

Documenti