Master's degree in International Economics and Business Management

logo

Overview

The two year Master's degree in International Economics and Business Management  is entirely taught in English and has the goal to train post-graduate students in fields such as International economics, international business management and international law. Mathematical techniques for optimizing firms management are also covered.
 
The Master Degree is open to undergraduate students with a background in economics who are interested in the international dimension of economic activity both at the firm level and from a macro perspective. Students’ active participation in classroom seminars and project works is strongly encouraged and every year several foreign teachers are invited to give lectures on special parts of the Master Programme courses.
 
Main topics of the Master courses are causes and consequences of international trade, the relationship between trade and development, the macroeconomic dynamic of open economies and international financial markets, international marketing and logistic, the management of groups and networks of internationalized companies, reporting and cost accounting, international and European law, international business law.
 
Upon completion of the Master Programme, students will be able to understand the dynamics of the international economy, and trade, analyse the evolution of foreign markets and manage the operations of companies and firms actively engaged in international trade

Course details

Type
Postgraduate and Master's programmes
Duration
2 years
Category
LM-56 - Classe delle lauree magistrali in scienze dell'economia
Controlling body
Collegio didattico di International economics and business management
Contact person
Angelo Zago
Information
Didattica e Studenti Economia
Site
VICENZA
Learning outcomes
Tenendo presente che il CdLM in International economics and business management – Economia Internazionale e gestione delle imprese nasce con l'intento di rivolgersi a un territorio con una fortissima vocazione all'export e alla internazionalizzazione delle sue imprese, il CdLM ha come obiettivo formativo specifico la formazione di laureati che possano inserirsi con ruoli di responsabilità manageriale in imprese attive sui mercati esteri sia dal lato della produzione che della commercializzazione dei prodotti. Il CdLM si prefigge perciò l'obiettivo di formare esperti nell'analisi della dinamica dei mercati esteri e dell'organizzazione della produzione della commercializzazione rivolta all'export. Per questi motivi, il percorso formativo è interamente in inglese ed è organizzato in modo da approfondire gli aspetti metodologici e operativi delle discipline economiche, aziendali, giuridiche e quantitative necessarie alla comprensione delle dinamiche dei mercati internazionali e alla gestione delle aziende che operano nel mercato globale. A tal fine, il percorso formativo prevede, al primo anno, insegnamenti di area economica (SSD: SECS-P/01, P/02) che forniscono agli studenti le nozioni necessarie a comprendere le cause e gli effetti del commercio internazionale e il funzionamento dei mercati valutari e delle relazioni macroeconomiche e della politica economica in economia aperta. La formazione in ambito economico è completata al secondo anno da insegnamenti che approfondiscono le tematiche del commercio internazionale in relazione ai processi di globalizzazione e sviluppo economico mondiale e analizzano il ruolo delle politiche industriali nei processi di internazionalizzazione delle imprese e dei loro cicli produttivi (SSD: SECS-P/02). In ambito aziendale, il percorso formativo prevede al primo anno insegnamenti focalizzati sulla gestione dei flussi finanziari, della logistica e del marketing internazionale e dei gruppi di imprese internazionalizzate (SSD: SECS-P/07, P/08, P/11). Il percorso formativo in questo ambito viene completato al secondo anno da un approfondimento delle problematiche legate alla contabilità e reporting aziendale nelle imprese che operano sui mercati esteri (SSD: SECS-P/07). La necessaria formazione in ambito giuridico è garantita da insegnamenti che sviluppano il diritto internazionale e il diritto commerciale internazionale (SSD: IUS/04, IUS/11). Il percorso formativo viene infine completato da un insegnamento di ambito matematico-statistico che fornisce la conoscenza delle tecniche quantitative necessarie alla ottimizzazione della gestione e pianificazione delle attività delle imprese (SSD: SECS-S/06). Al termine di questo percorso formativo, con il conseguimento della laurea magistrale lo studente sarà in possesso di strumenti e competenze nei diversi ambiti disciplinari legati ai processi di internazionalizzazione economica che gli permetteranno di valutare la realtà economica internazionale in cui l'impresa deve competere, di analizzare l'evoluzione dei mercati esteri e di gestire in ruoli di responsabilità l'attività delle imprese attive sui mercati esteri.
Job opportunities
SPECIALISTA IN IMPRESE E MERCATI INTERNAZIONALI Funzione in un contesto di lavoro: - Analisi dei sistemi produttivi e territoriali - Analisi economica internazionale - Analisi finanziaria internazionale - Gestione della logistica e del marketing internazionale - Gestione della contabilità di gruppo e reporting direzionale Competenze associate alla funzione: Il corso permette di acquisire competenze, a forte caratterizzazione economica, aziendale e giuridica, nello studio avanzato dei sistemi produttivi e territoriali, dell'economia, politica, tecnica dei mercati finanziari e sviluppo internazionali, nonché dei metodi e modelli per la logistica, il marketing, la contabilità di gruppo e il reporting direzionale, utilmente impiegabili per la conduzione di imprese a forte caratterizzazione internazionale. Il tutto visto nel quadro istituzionale della normativa commerciale e tributaria internazionale. Sbocchi occupazionali: La formazione è orientata a consentire un agevole inserimento nei numerosi e diversi ruoli professionali oggi richiesti da imprese, enti e istituzioni operanti sui mercati internazionali. La profondità dei metodi acquisiti rendono il laureato adatto ad assumere, nella prospettiva di carriera, ruoli manageriali all'interno di questi soggetti, che sono in continua crescita.
Reference Department
Economics
Other Departments
Business Administration Law
Macro area
Law and Economics
Disciplinary area
Economics