Economia del benessere e delle scelte collettive

Quest’area di ricerca studia le caratteristiche, le determinanti e gli effetti della disuguaglianza, della povertà e di altri fenomeni che condizionano l’equilibrio economico e la struttura sociale nel medio-lungo termine, come la mobilità intergenerazionale, le discriminazioni, la criminalità e i conflitti. I meccanismi che guidano le scelte individuali e familiari di consumo, di risparmio e di accumulazione del capitale fisico e umano sono analizzati sotto molteplici prospettive, che spaziano dall’economia dello sviluppo alla teoria del voto, dall'economia delle istituzioni all'analisi delle scelte individuali e collettive in condizioni rischio. Da un punto di visto normativo, si sviluppa la recente teoria dell’uguaglianza delle opportunità seguendo linee di ricerche innovative, basate anche su strumenti metodologici (curve di discriminazione, analisi di dissimilarità) recentemente sviluppati da membri del dipartimento. L'attività di ricerca di quest'area si completa con indagini empiriche che forniscono valide analisi descrittive e di causalità e propongono chiare linee d'intervento ai policy-makers interessati al benessere delle famiglie e alla coesione sociale, alla luce dei più recenti principi etici di giustizia distributiva.
Emanuele Leopoldo Alberto Bracco
Professore associato
Ylenia Brilli
Assegnista
Alessandro Bucciol
Professore associato
Dominique Cappelletti
Assegnista
Giam Pietro Cipriani
Professore ordinario
Francesco De Sinopoli
Professore ordinario
Maria Vittoria Levati
Professore ordinario
Martina Menon
Ricercatore
Claudia Meroni
Ricercatore a tempo determinato
Elisa Pagani
Assegnista
Filippo Pavesi
Ricercatore a tempo determinato
Eugenio Peluso
Professore associato
Carlo Federico Perali
Professore ordinario
Daniela Piazzalunga
Assegnista
Veronica Polin
Ricercatore
Roberto Ricciuti
Professore associato
Marcella Veronesi
Professore associato
Angelo Zago
Professore associato
Luca Zarri
Professore ordinario
Claudio Zoli
Professore ordinario
Competenze
Argomento Persone Descrizione
Health, Education, and Welfare I2-I3 - Education and Research Insititutions (vedi classificazione  JEL )
JEL I21 - Analisi del sistema di istruzione Martina Menon
Carlo Federico Perali
Studio dei modelli di investimento in capitale umano con particolare riguardo alle scelte di investimento nell'istruzione terziaria e superiore.
JEL I22 - Educazione finanziaria Marcella Veronesi
Studio dell'impatto dell'educazione finanziaria ricevuta da bambini sulle scelte di investimento da adulti.
JEL I24 - Educazione e disuguaglianza Dominique Cappelletti
Maria Vittoria Levati
Design ed analisi di interventi ispirati all'economia comportamentale che mirano a ridurre le disparità di genere e le disuguaglianze socio-economiche associate alle scelte d'istruzione in materie tecnico-scientifiche.
Health, Education, and Welfare I2-I3 - Welfare and Poverty (vedi classificazione  JEL )
JEL I31 - Welfare generale, benessere Martina Menon
Eugenio Peluso
Carlo Federico Perali
Studio e misurazione del benessere individuale e familiare. Misurazione del benessere per famiglie vulnerabili ed a maggior rischio di povertà. Distribuzione del benessere a livello sociale.
JEL I32 - Misurazioni e analisi della povertà Martina Menon
Carlo Federico Perali
Veronica Polin
Claudio Zoli
Analisi e misurazione della povertà. Valutazioni della privazione in termini di reddito ed in contesti multidimensionali. Valutazioni qualitative della povertà. Misurazione della povertà infantile con particolare attenzione all'applicazione dei modelli di scelte colletive familiari. Misurazione dei livelli di bisogno familiare, utilizzo di scale di equivalenza ed identificazione di povertà infantile e povertà a livello delle famiglie. Analisi delle povertà estreme in ambito urbano con un approccio mix-methods.
JEL I38 - Politiche pubbliche; Fornitura ed effetti dei programmi di welfare Veronica Polin
Analisi, ex ante ed ex post, degli effetti delle politiche di welfare nazionali e locali attraverso modelli di microsimulazione e approcci qualitativi
Mathematical and Quantitative Methods C7 - Game Theory and Bargaining Theory (vedi classificazione  JEL )
JEL C72 - Teoria dei giochi non cooperativi Francesco De Sinopoli
Claudia Meroni
Teoria dei giochi non cooperativi. Analisi dei concetti di equilibrio nei giochi non cooperativi e studio di raffinamenti degli equilibri. Analisi della stabilità degli equilibri.
Microeconomics D1,D3,D5-D8 - Analysis of Collective Decision-Making (vedi classificazione  JEL )
JEL D72 - Processi politici: ricerca di rendita economica, lobbying, elezioni, legislature, e scelte di voto Emanuele Leopoldo Alberto Bracco
Francesco De Sinopoli
Claudia Meroni
Filippo Pavesi
Roberto Ricciuti
Analisi economica dei modelli e sistemi elettorali. Analisi comparata dei sistemi politici e istituzionali. Modelli economici per l'analisi di political accountability, strategie di lobbying e finaziamento delle campagne elettorali.
JEL D74 - Conflitti; Risoluzione di conflitti; alleanze Roberto Ricciuti
Analisi del conflitto militare e civile, delle loro cause ed effetti. Analisi degli interventi di gestione della pace post conflitto.
Microeconomics D1,D3,D5-D8 - Distribution (vedi classificazione  JEL )
JEL D31 - Analisi del reddito, della ricchezza e della loro distribuzione Eugenio Peluso
Daniela Piazzalunga
Claudio Zoli
Analisi della distribuzione del reddito, tassazione e diseguaglianze. Analisi della distribuzione dei salari, delle componenti del reddito, e della ricchezza. Analisi dei differenziali di salari, reddito e ricchezza tra categorie sociali e di genere, con particolare interesse alla discriminazione salariale di genere.
Microeconomics D1,D3,D5-D8 - Household Behavior and Family Economics (vedi classificazione  JEL )
JEL D11 - Teoria economica del consumatore Martina Menon
Carlo Federico Perali
Teoria economica del comportamento del consumatore, analisi effettuate trattando anche le problematiche di esatta aggregazione e eterogenità dei consumatori. Con un'estensione della teoria neoclassica del consumatore ai modelli cooperativi.
JEL D12 - Analisi empirica della teoria economia del cosumatore Martina Menon
Carlo Federico Perali
Applicazione della teoria economica del consumatore all'analisi economica empirica attraverso le stime econometriche delle curve di Engel, trattazione del problema dell'infrequenza degli acquisti, dei valori unitari, e del disegno di indagini campionarie delle famiglie.
JEL D13 - Produzione familiare e scelte di allocazione all'interno della famiglia Ylenia Brilli
Martina Menon
Elisa Pagani
Carlo Federico Perali
Daniela Piazzalunga
Studio di modelli teorici ed empirici per l'analisi delle scelte collettive all'interno della famiglia. Analisi dei modelli economici relativi alle scelte di consumo, produzione familiare, allocazione del tempo, ed offerta di lavoro a livello familiare. Studio dei meccanismi di contrattazione a livello familiare e definizione di poteri decisionali all'interno della famiglia, fissazione endogena di prezzi e salari ombra.
JEL D14 - Finanza personale Alessandro Bucciol
Analisi delle scelte uniperiodali e multiperiodali di consumo e risparmio; scelte di portafoglio; propensione al rischio finanziario.
JEL D15 - Scelte intertemporali della famiglia; Modelli del risparmio e ciclo di vita Giam Pietro Cipriani
Modelli macroeconomici di scelta del risparmio, investimento nel capitale umano dei figli, trasferimenti intergenerazionali verso i figli e verso i genitori
Microeconomics D1,D3,D5-D8 - Information, Knowledge, and Uncertainty (vedi classificazione  JEL )
JEL D81 - Criteri di scelta nei processi decisionali in condizione di rischio ed incertezza Elisa Pagani
Eugenio Peluso
Claudio Zoli
Analisi delle scelte in condizione di rischio e d'incertezza. Modelli teorici della misurazione del rischio. Valutazione di effetti di politiche e scelte economiche in contesti incerti. Analisi multidimensionale delle attitudini individuali al rischio. Applicazioni nei contesti di ripartizione del rischio ed analisi della distribuzione dei rischi a livello sociale.
JEL D82 - Informazioni asimmetriche e private Filippo Pavesi
Angelo Zago
Analisi del funzionamento dei mercati in condizioni di asimmetria informativa. Studio degli incentivi alla rivelazione delle informazioni da parte di agenti economici che possiedono informazioni private e utili ai fini decisionali. Analisi delle inefficienze che possono derivare dall'asimmetria informativa, e studio di associati meccanismi correttivi.
JEL D83 - Ricerca; Apprendimento; Informazioni e conoscenza; Comunicazione; Convinzione Filippo Pavesi
Studio dei processi di ricerca e acquisizione delle informazioni utili ai fini decisionali, e delle relative dinamiche di apprendimento. In particolare si analizza il ruolo della comunicazione tra soggeti economici e il suo impatto sulle credenze e sulle decisioni individuali e collettive.
JEL D87 - Neuroeconomia Luca Zarri
Design e analisi di esperimenti di laboratorio di carattere neuroscientifico finalizzati a gettare luce sui fondamenti neuronali del senso di equità e della propensione individuale a sanzionare comportamenti altrui percepiti come iniqui.
Microeconomics D1,D3,D5-D8 - Welfare Economics (vedi classificazione  JEL )
JEL D61 - Efficienza allocativa; Analisi costi-benefici Marcella Veronesi
Valutazione dei costi e benefici di politiche pubbliche come per esempio, politiche ambientali per la riduzione dei rischi derivanti da inquinamento atmosferico, inquinamento dell'acqua o siti contaminati.
JEL D63 - Uguaglianza, giustizia, disuguaglianza, e altri criteri normativi e di misurazione Elisa Pagani
Eugenio Peluso
Veronica Polin
Claudio Zoli
Analisi e valutazione di welfare delle politiche pubbliche. Misurazione di diseguaglianza, povertà e benessere. Applicazioni di criteri di giustizia distributiva per l'analisi della distribuzione del reddito e delle condizioni economico sociali di individui e famiglie. Studio di fenomeni di polarizzazione dei redditi, segregazione e discriminazione. Analisi di visioni innovative di giustizia sociale, in particolare in ambito urbano.
Gruppi di ricerca
Nome Descrizione URL
Un approccio multidisciplinare per comprendere le potenzialità del crowdfunding in Italia Il progetto di ricerca si pone l’obiettivo di esplorare, con un approccio qualitativo, diversi aspetti, economici e non, determinanti per identificare le potenzialità e le criticità del crowdfunding, con particolare riferimento allo sviluppo di questo strumento alternativo di fundraising sul territorio italiano.
Progetti
Titolo Responsabili Fonte finanziamento Data inizio Durata (mesi) 
Assegno: Analisi Causale della Criminalità Giovanile in Italia: uno studio caso-controllo Carlo Federico Perali 01/06/14 12
Assegno: Analisi econometrica del passaggio dall'università al mondo del lavoro Diego Lubian 01/05/14 12
Assegno: Disuguaglianza e crisi economica Roberto Ricciuti 01/06/14 12
Assegno FSE: Community Planning per lo sviluppo socioeconomico Carlo Federico Perali Assegno FSE - assegnato e gestito dal Dipartimento 20/03/13 12
Assegno: Processi di diffusione di shock in reti multi-livello Andrea Roventini 01/05/14 12
Assegno: Un approccio sperimentale a temi di political economy Maria Vittoria Levati 01/11/13 24
Crisi economiche e qualità delle democrazie in Europa Roberto Ricciuti MIUR - PRIN 15/02/13 36
Disabilità e Benessere: il caso di pazienti con lesioni cerebrali acquisite (ABI) e delle loro famiglie Carlo Federico Perali Ricerca di Base di Ateneo 2015 01/07/17 24
Does it promote economy and well-being? The impact of teleworking on environment and labour market outcomes Carlo Federico Perali, Eleftherios Giovanis Commissione Europea (Marie Curie fellowship) 01/06/15 24
Giochi elettorali di Poisson Francesco De Sinopoli, Claudia Meroni Assegno finalizzato - assegnato e gestito dal Dipartimento 01/09/15 12
Health at birth and parental investment decisions Ylenia Brilli Post-doc 16/04/18 36
Il ruolo delle strategie comportamentali nella promozione dell’istruzione STEM Maria Vittoria Levati Ricerca di Base di Ateneo 2015 01/10/17 24
Immigrati: effetti sul mercato del lavoro e sul benessere nell'area vicentina Eugenio Peluso, Elisa Pagani Assegno finalizzato - assegnato e gestito dal Dipartimento 01/12/16 12
Le politiche familiari e le politiche di contrasto alla povertà in Italia: un’analisi quali-quantitativa a livello locale e regionale Veronica Polin, Michele Bertani Assegno finalizzato - assegnato e gestito dal Dipartimento 01/02/15 12
Markets for votes: conflict, distribution and welfare Monica Anna Giovanniello Post-doc 01/09/15 36
NUOVA ISEE - MY WELFARE Carlo Federico Perali, Elena Dalla Chiara Assegno finalizzato - assegnato e gestito dal Dipartimento 01/01/16 21
Percorsi di RSI. Dall'inserimento all'autonomia lavorativa Luca Zarri, Alessia Zoppelletto borsa di ricerca - assegnato e gestito dal Dipartimento 09/10/17 12
Percorsi di RSI. Rigenerazione imprenditiva di beni comuni Luca Zarri, Marta Avesani borsa di ricerca - assegnato e gestito dal Dipartimento 09/10/17 12
Poisson Games and Political Economy Claudia Meroni Post-doc 01/09/16 36
Qualità della vita e salute: un'analisi multidimensionale Eugenio Peluso, Elisa Pagani Assegno finalizzato - assegnato e gestito dal Dipartimento 01/07/13 36
Self-confidence and prejudices: a field experiment Simona Cicognani Post-doc 15/01/16 36
Stima del benessere sociale in modelli colletivi e comparabilità tra persone Carlo Federico Perali, Elisa Pagani Assegno finalizzato - assegnato e gestito dal Dipartimento 01/12/17 12
The power of words in a petty corruption experiment Chiara Nardi Post-doc 01/10/17 36
The relationship between female labour force participation and the supply of child care facilities in developing countries Maria Carmela Lo Bue Post-doc 15/10/15 24
Unexplored effects of marital property regimes Daniela Piazzalunga Post-doc 06/11/17 36