Game theory (2022/2023)

Codice insegnamento
4S003788
Docente
Francesco De Sinopoli
Coordinatore
Francesco De Sinopoli
crediti
5
Settore disciplinare
SECS-P/01 - ECONOMIA POLITICA
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
Anno accademico 2022/2023 Dottorato di ricerca dal 1-ott-2022 al 30-set-2023.

Orario lezioni

Vai all'orario delle lezioni

Obiettivi formativi

L'obiettivo del corso e' di offrire agli studenti un solido background in Teoria dei Giochi. La Teoria dei Giochi consente di descrivere e studiare, in maniera strutturata, interazioni strategiche e ci aiuta a comprendere i principi fondamentali alla base di strategie manageriali, contratti, meccanismi d'asta, sistemi elettorali, organizzazioni criminali, negoziazioni e, virtualmente, qualsiasi tipo di interazione sociale uno possa immaginare. Al termine del corso gli studenti saranno in grado di leggere in maniera critica e comprendere modelli proposti da economisti per descrivere le suddette interazioni. Saranno inoltre capaci di descrivere queste interazioni come giochi.

Programma

Giochi in forma normale
-Equilibrio di Nash.
-Dominanza iterata..
-Informazione incompleta.
-Perfezione.
Giochi in forma estesa.
-Induzione all’indietro.
-Perfezione nei sottogiochi.
-Raffinamenti basati sulle credenze.
-Equilibrio sequenziale e perfezione nella forma estesa.

Testi di riferimento

Vedi la bibliografia dell'insegnamento

Modalità d'esame

Esame scritto