Economia e tecnica dei mercati finanziari (2015/2016)

Codice insegnamento
4S00471
Crediti
9
Coordinatore
Emanuele Maria Carluccio
Settore disciplinare
SECS-P/11 - ECONOMIA DEGLI INTERMEDIARI FINANZIARI
Lingua di erogazione
Italiano
L'insegnamento è organizzato come segue:
Attività Crediti Periodo Docenti Orario
lezione 1 7 primo semestre Emanuele Maria Carluccio
lezione 2 2 primo semestre Giuliana Borello

Orario lezioni

Obiettivi formativi

Il corso si focalizza, nella prima parte, sulla valutazione dei valori mobiliari (titoli obbligazionari governativi e corporate), inizialmente a livello di singolo titolo e poi a livello aggregato di portafoglio, per giungere ad apprezzare le principali logiche di composizione e gestione, passiva ed attiva, di portafogli composti da soli titoli e da titoli e strumenti derivati. Nella seconda parte, il corso si propone di analizzare i criteri di valutazione dei titoli azionari e la struttura ed il funzionamento dei mercati finanziari, prevalentemente nella dimensione nazionale, cercando di cogliere le trasformazioni in atto dettate dall’evoluzione tecnologica e dai processi di innovazione finanziaria.

Programma

1. Gli indicatori di rendimento e di rischio a livello di singolo titolo e a livello aggregato di portafoglio
2. L’immunizzazione del rendimento di periodo di portafogli obbligazionari a reddito fisso
3. Il grado di convessità del portafoglio e gli spostamenti non paralleli della yield curve
4. L’utilizzo dei Bund Futures nella gestione di un portafoglio di titoli governativi
5. Dalla yield curve alla term structure
6. I titoli indicizzati
7. I derivati OTC sui tassi di interesse
8. Gli indicatori di rendimento e di rischio dei corporate bonds
9. Le logiche di valutazione dei titoli azionari
10. La struttura dei mercati mobiliari italiani: i mercati gestiti dalla Borsa Italiana S.p.A.

Libri di testo
P. L. FABRIZI (a cura di), “Economia del mercato mobiliare”, Egea, Milano, 2013, limitatamente a:
cap. 4, I criteri di valutazione e gli indicatori del rendimento dei titoli obbligazionari
cap. 5, I criteri di valutazione e gli indicatori della liquidità dei titoli obbligazionari
cap. 6, I criteri di valutazione e gli indicatori del rischio dei titoli obbligazionari
cap. 7, La curva dei rendimenti per scadenza
cap. 8, I criteri di valutazione e gli indicatori del rendimento e del rischio dei titoli azionari
cap. 12, Le strategie di gestione dei portafogli azionari e obbligazionari
cap. 13, La valutazione della performance
cap. 16, Organizzazione e struttura dei mercati mobiliari
cap. 17, L'utilizzo degli strumenti derivati nella gestione di portafoglio

Modalità d'esame

La modalità di accertamento dell’apprendimento consiste in una prova scritta.

Opinione studenti frequentanti - 2015/2016