Economia e struttura demografica

Starting date
October 1, 2008
Duration (months)
24
Departments
Economics
Managers or local contacts
Sommacal Alessandro

A livello generale il progetto di ricerca intende occuparsi della relazione tra economia ed aspetti che possono essere definiti, in senso ampio, di carattere demografico - riguardando l'articolazione della popolazione in fasce di età e le dinamiche cha la caratterizzano.
Una particolare attenzione è posta a studiare le implicazioni economiche delle varie fasi critiche del "ciclo di vita" degli individui (infanzia, età adulta, vecchiaia).
All'interno di quest'ambito, proponiamo di seguito possibili esempi di specifiche linee di ricerca:
- Esiste evidenza empirica a supporto dell'idea che i primi anni di vita siano di importanza fondamentale per lo sviluppo del capitale umano degli individui. L'ambiente familiare durante gli anni dell'infanzia può anche contribuire in modo sostanziale a determinare le successive scelte di scolarizzazione. Quali caratteristiche dell'ambiente familiare sono favorevoli allo sviluppo delle capacità cognitive ed emozionali nelle prime fasi del ciclo di vita di un individuo? Quali sono le possibili implicazioni di politica economica derivanti dall'esplicita considerazione dell'importanza dell'infanzia nel processo di accumulazione di capitale umano?
- E' intuitivo che le caratteristiche della struttura familiare interagiscono con l'allocazione del tempo degli individui tra diversi ambiti (lavoro, tempo libero, attività domestiche) e con la distribuzione delle risorse tra i membri della famiglia. Quali sono i meccanismi che caratterizzano tale interazione? In quale modo le politiche pubbliche (es. politiche volte a favorire la conciliazione tra lavoro e cura dei figli) possono influenzarla?
- E' in atto un fenomeno di invecchiamento della popolazione, che sta conducendo ad un aumento del numero di anziani rispetto al numero di giovani. Gli effetti economici di questo processo demografico sono potenzialmente numerosi e rappresentano un'ulteriore linea di ricerca da sviluppare. Innanzitutto vi sono implicazioni di portata notevole per la struttura di sistemi di welfare (sistema pensionistico e sistema di istruzione) che caratterizzano l'economia della maggior parte dei paesi industrializzati. Inoltre la struttura demografica (e più in particolare la composizione per classi di età della forza lavoro) può avere effetti sul tasso di adozione di nuove tecnologie e per questa via influenzare il tasso di crescita di lungo periodo dell'economia.

Sponsors:

Funds: assigned and managed by the department

Project participants

Alessandro Sommacal
Associate Professor