Bases of data visualization. a software-free introduction (2019/2020)

Codice insegnamento
4S008843
Docente
Angelo Zago
Coordinatore
Angelo Zago
crediti
2
Settore disciplinare
NN - -
Lingua di erogazione
Italiano
Periodo
non ancora assegnato

Obiettivi formativi

La proposta formativa concerne l’attivazione di un modulo didattico in lingua inglese per 2 CFU, 12 ore
di lezione, rivolto agli studenti del CdLM in International Economics & Business Management e
finalizzato all’introduzione alla Data Visualization. Il modulo sarà idealmente collegato all’insegnamento
di International Industrial Policy del CdLM in International Economics & Business Management.

Programma

La visualizzazione dei dati è un ingrediente importante di qualsiasi scienza empirica in quanto "ci costringe a notare ciò che non ci aspettavamo di vedere" in un determinato insieme di dati.
Il corso, attraverso esempi e studio di casi, mostra come i metodi grafici possono essere strumenti potenti per rivelare non solo la struttura dei dati, ma anche modelli e (ir)regolarità, gruppi, tendenze, valori anomali, ecc.
Il modulo (in inglese) sarà tenuto dal Prof. Christophe Bontemps (Toulouse School of Economics) e coprirà i seguenti argomenti:
- data visualization per l'analisi dei dati;
- data visualization come statistica per interrogare i dati;
- data visualization come strumento per comunicare, cioè come 'linguaggio visivo';
- data visualization per basi di dati complesse o mlti-dimensionaali;
- data visualization con strumenti dinamici e interattivi.

Orari di svolgimento:
23 ottobre 2019, 8.00-11.00;
24 ottobre 2019, 9.00-12.00;
25 ottobre 2019, 9.00-12.00;
28 ottobre 2019, 8.30-11.30;
sempre in Sala 1.

Modalità d'esame

Riconoscimento di crediti formativi (CFU) di tipologia D - a scelta: l’attività formativa richiede un impegno corrispondente a 2 CFU.
Il riconoscimento di crediti è subordinato alla frequenza delle ore previste di lezione ed al superamento di un prova finale costituita
- dall’applicazione dei concetti appresi durante il modulo ad una banca dati a scelta dello studente e
- la predisposizione di una relazione riassuntiva dell’analisi effettuata (circa 2000 parole).