Analisi degli equilibri gestionali della banca (2017/2018)

Codice insegnamento
4S01774
Docente
Michele Rutigliano
Coordinatore
Michele Rutigliano
crediti
6
Settore disciplinare
SECS-P/11 - ECONOMIA DEGLI INTERMEDIARI FINANZIARI
Lingua di erogazione
Italiano
Periodo
Primo Semestre Magistrali dal 2-ott-2017 al 22-dic-2017.

Orario lezioni

Vai all'orario delle lezioni

Obiettivi formativi

Il corso si propone di approfondire struttura, caratteristiche e profili valutativi tipici del bilancio bancario. Inoltre intende fornire la metodologia per la valutazione degli equilibri finanziari ed economici della banca, mediante indicatori di natura contabile e gestionale, anche fondati sui principi del Capital Management. Inoltre sarà trattato il sistema dei controlli interni della banca nella prospettiva della sana e prudente gestione anche alla luce delle istruzioni di vigilanza della Banca d'Italia.

Programma

1.Il bilancio della banca: bilancio dell’impresa e consolidato. Gli schemi
2. Contabilizzazione delle principali fattispecie operative e valutazioni di bilancio.
In particolare, il portafoglio crediti, i titoli, gli strumenti derivati e le partecipazioni, le attività materiali e immateriali, l’avviamento, gli accantonamenti e le passività potenziali.
3. Patrimonio contabile e patrimonio di vigilanza (fondi propri)
4. I rischi della gestione bancaria e la loro rappresentazione nella Nota integrativa
5. I principali profili dell’equilibrio gestionale della banca attraverso l’analisi del bilancio e gli indicatori RAPM. In particolare: redditività, solidità patrimoniale, liquidità
6. I modelli di governance nelle banche: i ruoli degli organi sociali
7. Il sistema dei controlli interni in banca: organi di controllo e funzioni di controllo (risk management, compliance, internal audit)

Materiali per la preparazione dell’esame
• M. Rutigliano (a cura di), Il bilancio della banca e degli altri intermediari finanziari, EGEA, Milano, 2016 (capitoli 1, 2, 3, 4, 5, 8, 10, 13, 14, 15)
• L. Faccincani, L’analisi del bilancio bancario, slide

Altri materiali potranno essere messi a disposizione degli studenti durante lo svolgimento del corso.

Modalità didattiche
La didattica sarà sviluppata mediante lezioni frontali ed eventuali testimonianze di esperti del settore

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
Michele Rutigliano (a cura di) Il bilancio della banca e degli altri intermediari finanziari (Edizione 1) EGEA, Milano 2016 978-88-238-3488-0

Modalità d'esame

La preparazione degli studenti verrà valutata con prova scritta ed eventuale approfondimento orale.
La prova scritta, su tutto il programma e svolta in due ore, consta di domande aperte ed eventualmente un esercizio per accertare l'apprendimento di elementi tecnici sviluppati durante l'insegnamento.
Potrà essere richiesto un approfondimento orale per accertare la profondità e l’ampiezza delle conoscenze maturate, la proprietà di linguaggio, la capacità di collegare in forma sistemica le conoscenze.

Opinione studenti frequentanti - 2016/2017


Statistiche per i requisiti di trasparenza (Attuazione Art. 2 del D.M. 31/10/2007, n. 544)

I dati relativi all'AA 2017/2018 non sono ancora disponibili