Politica economica (2011/2012)



Codice insegnamento
4S00265
Crediti
9
Coordinatore
Giovanni Tondini
Settore disciplinare
SECS-P/02 - POLITICA ECONOMICA
Lingua di erogazione
Italiano
L'insegnamento è organizzato come segue:
Attività Crediti Periodo Docenti Orario
lezione 7 Secondo semestre Giovanni Tondini
esercitazione 2 Secondo semestre Roberto Ricciuti

Obiettivi formativi

Obiettivi
In particolare in questa parte del corso partiremo dall’illustrazione degli elementi costitutivi della politica economica per guidare lo studente all’interno del modello e dell’analisi normativa.
Affronteremo poi le ragioni dell’intervento dello Stato in economia e delle forme che questo intervento può assumere, con particolare riguardo alle politiche economiche implementate.
La parte monografica è dedicata all’approfondimento di alcune tematiche relative ai rapporti fra etica ed economia.

Programma

Modulo: 1 - lezione (Politica economica - parte istituzionale)

Parte introduttiva
Il significato della politica economica
La struttura del modello di politica economica
L’ipotesi di razionalità in politica economica
L’ideologia e la politica economica

Parte prima
L’autorità dello Stato e le sue modalità di intervento: lo Stato minimale; l’intervento dello Stato per il coordinamento; le istituzioni; il modello dei bureau; indipendenza e coordinamento dei bureau; il decentramento amministrativo.
L’economia delle leggi e la politica economica: la legge come strumento di politica economica; benefici e costi delle leggi; l’applicazione della legge; la politica dei costi di transazione.

Parte seconda
Competenze e interventi dell’allocation bureau: i monopoli; le esternalità; i beni pubblici; la incompletezza dei mercati; le informazioni asimmetriche; i beni di merito e i beni comuni:
Competenze e interventi dello stabilization bureau: la teoria classica e la teoria della domanda effettiva; il fine tuning della domanda aggregata; l’obiettivo dello sviluppo, della stabilizzazione del debito e dell’equilibrio della bilancia dei pagamenti.
Competenze e interventi del distribution bureau: l’equità distributiva ; le politiche ridistributive; equità ed efficienza.
I fallimenti dello Stato.

Parte terza
Gli interventi dello stato per risolvere i problemi legati alla disoccupazione, all’inflazione e alla tutela della concorrenza

Parte quarta: I rapporti fra etica ed economia

Libri di testo
R.Balducci, G.Candela, A.Scorcu, Introduzione alla politica economica, ed:Zanichelli, Bologna 2005: capitoli 1,7,8,,9,10,11.
G.Tondini: I rapporti tra etica ed economia, ed: Cedam, Padova 2001


Modulo: 2 - lezione (Politica economica - Economia dell'unione monetaria europea)


Libri di testo
Economia dell'unione monetaria
Autore:De Grauwe ed. Il Mulino, Bologna

Materiale didattico sul sito elearning di Politica economica, corso di Laurea in Economia e commercio

Modalità d'esame

Esame scritto con integrazione orale facoltativa per gli studenti che superano positivamente la prova scritta.

Materiale didattico
Titolo Formato (Lingua, Dimensione, Data pubblicazione)
ACF Catania  mswordmsword (it, 124 KB, 15/05/12)
Candela  vnd.ms-powerpointvnd.ms-powerpoint (it, 210 KB, 15/05/12)
Noto Menegazzi  mswordmsword (it, 824 KB, 15/05/12)
Persiona e lavoro nella DSC  pdfpdf (it, 117 KB, 15/05/12)