Econometria dei mercati finanziari - 2 (2007/2008)

Corso disattivato

Codice insegnamento
4S00241
Docente
Laura Magazzini
crediti
1
Settore disciplinare
SECS-P/05 - ECONOMETRIA
Lingua di erogazione
Italiano
Periodo
2° sem lez dal 18-feb-2008 al 24-mag-2008.

Per visualizzare la struttura dell'insegnamento a cui questo modulo appartiene, consultare * organizzazione dell'insegnamento

Orario lezioni

Obiettivi formativi

Obiettivo del corso è fornire un insieme di strumenti econometrici utili per “leggere” i mercati finanziari e per prendere decisioni in campo finanziario.

Programma

1. Attività finanziarie, mercati, prezzi e rendimenti
1.1 Caratteristiche empiriche dei rendimenti
2. Teoria della scelta di portafoglio
2.1 La frontiera efficiente.
2.2 Inferenza statistica sulla frontiera efficiente.
3. Equilibrio di mercato, rischio e rendimento.
3.1 Il Capital Asset Pricing Model (CAPM).
3.2 L’analisi del CAPM in serie storica.
3.3 L’analisi del CAPM in dati sezionali.
3.4 Estensioni: l’approccio Black-Litterman.
4. L’analisi della performance di un portafoglio.
4.1 Misure di performance di un portafoglio.
5. Modelli di serie storiche per rendimenti e volatilità.
5.1 Modelli ARIMA.
5.2 Modelli di eteroschedasticità condizionale per la volatilità (ARCH, GARCH).

Libri di testo
Pastorello, S., Rischio e rendimento. Teoria finanziaria e applicazioni econometriche, Il Mulino, 2001.

Modalità di svolgimento del corso: 8 CFU Lezioni frontali, 2 CFU Esercitazioni.

Software utilizzato nel corso: GRETL, scaricabile gratuitamente da Gretl per Windows

Pagina web del corso

Modalità d'esame

Prova scritta.