Istituzioni economiche internazionali (2003/2004)

Corso disattivato non visibile

Codice insegnamento
4S00487
Docente
Angelo Ferro
Coordinatore
Angelo Ferro
crediti
4
Settore disciplinare
SECS-P/02 - POLITICA ECONOMICA
Lingua di erogazione
Italiano
Periodo
(Secondo semestre B) dal 9-gen-2004 al 15-mag-2004.

Orario lezioni

Obiettivi formativi

Il corso si articola nell’esame dei “presidi economici internazionali organizzati”. Esso consentirà agli studenti l’acquisizione di una cultura economica globale secondo il dinamismo che collega soggetti ed elementi economici (Stato, imprese, individui) con le Istituzioni/organizzazioni internazionali sul piano delle sinergie e delle interrelazioni nel superamento dell’area giuridica formale.

Programma

a.Le Nazioni Unite e le sue agenzie di natura economica.
b.Il presidio internazionale in materia di organizzazione del lavoro : l’ILO
c.Il nuovo ordine dell’economia internazionale nel dopoguerra : soggetti ed istituzioni :
1.le origini : l’accordo di Bretton Woods
2.il FMI ;
3.il gruppo della Banca Mondiale ;
4.dall’ITO alla WTO attraverso il GATT ;
5.WTO : i principali accordi, la risoluzione delle controversie ;
6.l’OCSE ;
d.Processi di integrazione : condizioni, modelli applicativi, politiche.
e.L’area di integrazione europea : dalle istituzioni settoriali alle politiche monetarie ; dalla CECA all’UE ed all’Euro.
f.Le aree di integrazione americane : Nafta e Mercosur.
g.Le aree di integrazione dell’Asia e del Pacifico : Asean e Apec.
h.Le aree di integrazione africana.

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
FERRO A. - RAELI G. Schede di Istituzioni Economiche Internazionale pagina WEB prof. Ferro A.  

Modalità d'esame

Orale

Materiale didattico

Documenti