Economia internazionale (2003/2004)

Corso disattivato non visibile

Codice insegnamento
4S00709
Docente
Giovanni Tondini
Coordinatore
Giovanni Tondini
crediti
4
Lingua di erogazione
Italiano
Periodo
non ancora assegnato

Obiettivi formativi

Il corso si propone di portare lo studente alla conoscenza non solo della realtà economica internazionale entro cui operano le aziende italiane, ma soprattutto degli schemi di analisi di questa realtà.
In particolare si cercherà di approfondire il modo in cui si è formata la teoria dell’economia internazionale, soffermandoci specificatamente sulla parte reale, lasciando quella monetaria al corso di Economia monetaria, anche se tale separazione non sempre riuscirà, data la complessità delle problematiche da affrontare.

Programma

1. Le caratteristiche dell’economia internazionale
2. Il modello ricardiano
3. Fattori specifici e distribuzione del reddito
4. Il modello di Heckscher-Ohlin
5. Verso un modello generale del commercio internazionale
6. Economia di scala, concorrenza imperfetta e commercio internazionale
7. La mobilità internazionale dei fattori

Libri di testo
- KRUGMAN P.R., OBSTFELD M., Economia internazionale, Milano, Hoepli, 1998.
- GANDOLFO G., Economia Internazionale, Torino, UTET, 1986 .
- ONIDA F., Economia degli scambi internazionali, Bologna, Il Mulino, 1984.

Materiale didattico

Documenti